Cronaca
lutto

Coronavirus, Vaprio piange don Giancarlo Quadri

Il sacerdote, originario di Vaprio, aveva di recente festeggiato in paese il cinquantesimo di ordinazione.

Coronavirus, Vaprio piange don Giancarlo Quadri
Cronaca Trezzese, 23 Marzo 2020 ore 13:38

Vaprio, ma non solo, è in lutto per la scomparsa di don Giancarlo Quadri, sacerdote deceduto dopo aver contratto il Coronavirus.

Don Giancarlo Quadri vittima del virus

La comunità di Vaprio è in lutto. E’ venuto infatti a mancare ieri, domenica 22 marzo 2020, don Giancarlo Quadri, sacerdote originario del paese e noto soprattutto per la sua attività a favore dei migranti

Don Quadri, 76 anni, era tornato a Vaprio a giugno del 2019, in occasione del suo cinquantesimo di sacerdozio. Era stato infatti ordinato il 28 giugno del 1969.

Una vita coi migranti

Una vita spesa tra i migranti la sua. I primi 12 anni di sacerdozio a Pero con la grande migrazione dal sud al nord Italia; poi in Zambia; in Inghilterra tra i connazionali immigrati; in Marocco per prepararsi al nuovo incarico e dal 1996 alla Pastorale dei migranti.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali