Emergenza

Coronavirus, a Vaprio d'Adda c'è stato il primo decesso

Si tratta di un uomo, classe 1933, che è venuto a mancare ieri, mercoledì 18 marzo 2020. Al momento ci sono anche 8 contagiati e tre persone in quarantena.

Coronavirus, a Vaprio d'Adda c'è stato il primo decesso
Cronaca Trezzese, 19 Marzo 2020 ore 18:25

A Vaprio d'Adda il primo decesso per coronavirus. Lo ha comunicato il primo cittadino Luigi Fumagalli.

A Vaprio d'Adda il primo morto per Coronavirus

Oggi, giovedì 19 marzo 2020 il primo cittadino Luigi Fumagalli, dopo aver ricevuto i dati dalla Prefettura ha comunicato che in paese c'è stato il primo decesso per Coronavirus. "Si tratta di un anziano, classe 1933, che è venuto a mancare nella giornata di ieri, mercoledì 18 marzo 2020 -  ha spiegato il sindaco - Attualmente in città ci sono 8 contagiati e tre persone sono in quarantena. Colgo l'occasione per ricordare che è vietato ogni spostamento delle persone fisiche, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o spostamenti per motivi di salute. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. Ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5°C) è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante".

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.