Cronaca
aggiornamento

Coronavirus, la situazione in Martesana I NUMERI

Situazione drammatica, ma c'è anche chi guarisce e torna a casa.

Coronavirus, la situazione in Martesana I NUMERI
Cronaca Martesana, 23 Marzo 2020 ore 21:02

Coronavirus, non si arresta la curva dei contagi in Martesana. Situazione sempre più drammatica nel nostro territorio, anche se non mancano coloro che sono guariti e che stanno tornando a casa.

Coronavirus, la situazione in Martesana

I numeri arrivano a spizzichi e bocconi anche alle Amministrazioni comunali, sempre più in difficoltà nel comunicarli alla cittadinanza. Qualcuno rimane indietro a ieri, domenica, altri hanno ricevuto il report di oggi, lunedì 23 marzo 2020. E, oltre a questo, ci sono tantissimi casi "sommersi". Parliamo di coloro che si trovano in quarantena domestica e volontaria per essere stati a contatto con persone positive al Covid-19, così come di coloro che - seppur con sintomi - non sono ancora stati sottoposti a tampone.

I numeri

Seppur in mezzo a tutte queste difficoltà, qualche numero c'è. La situazione più drammatica è senza dubbio quella di Cologno Monzese, dove il sindaco Angelo Rocchi ha già nei giorni scorsi invocato l'esercito. Qui i contagi sono 157 e i decessi 14. A Segrate 76 casi totali, 53 attivi,  8 decessi, ma anche 15 guariti. A ieri Pioltello contava invece 80 casi (8 in più di ieri) e 6 morti. Vimodrone conta 26 casi con 4 vittime (16 persone, seppur in quarantena, sono guarite), Trezzo 63 contagiati (i deceduti sono 3) A Gorgonzola sono 14 le persone in ospedale, altrettante in quarantena domiciliare perché positive e 20 quelle in quarantena poiché in contatto con soggetti positivi, a Brugherio sono 62 i contagiati. A Cernusco i casi certificati sono 52, con 11 dimissioni e otto decessi, a Peschiera 43 (+ 3 rispetto al giorno precedente) con 4 decessi.

A Cassano i contagi sono 37, a Inzago i ricoverati sono 14, 4 persone dimesse e 10 in quarantena domiciliare. 56 coloro che sono venuti a contatto per persone affette dal virus. A Carugate i casi sono 34 (erano 19 venerdì), con sei decessi e 11 pazienti in via di guarigione.

Non va meglio nei piccoli Comuni: Pozzuolo Martesana conta 8 casi, 3 decessi e 6 guarigioni, Bussero 14 casi e 2 morti, Pozzo d'Adda 7 contagi e due vittime, Rodano 6 contagi, Settala 7, Truccazzano 10, Pessano 16, Trezzano Rosa 8 (con un decesso), Pantigliate 25 casi (9 in più di ieri), con tre decessi., Grezzago 2 (con un decesso), Cambiago 11, Liscate 7 (due decessi)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter