Brugherio

Coronavirus, in ospedale la moglie del bancario contagiato

La donna si è sentita male ed è stata portata in ospedale dove le è stato fatto il tampone.

Coronavirus, in ospedale la moglie del bancario contagiato
Brugherio, 01 Marzo 2020 ore 09:32

Coronavirus, la compagna del bancario di Brugherio trovato positivo in Abruzzo si è sentita male all’improvviso mentre si trovava in isolamento a Roseto.

Moglie del bancario in ospedale

La moglie del bancario di Brugherio trovato positivo al virus in Abruzzo si è sentita male all’improvviso ed è stata subito portata  all’ospedale Mazzini di Teramo dove le è stato fatto il tampone. Il fatto potrebbe non avere correlazione con la positività al Coronavirus dell’uomo, ma c’è ansia. “Sappiamo che la donna non si è sentita, siamo preoccupati e stiamo monitorando la situazione”, ha detto il sindaco di Roseto degli Abruzzi Sabatino Di Girolamo. La coppia si trovava lì in vacanza insieme ai figli di 4 e 8 anni, che al momento non presentano sintomi, ma sono stati comunque portati in ospedale e sottoposti a test per il Covid-19. Il marito 50enne da martedì scorso è ricoverato nel reparto di malattie infettive dopo aver manifestato i sintomi dell’influenza e un’insufficienza respiratoria, mentre la compagna e i bambini erano rimasti a casa in isolamento fiduciario. La moglie deve essere ancora sottoposta al doppio test prima di essere inserita nel numero delle persone contagiate. Si attendono gli esiti.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia