Cronaca
Non solo anziani

Coronavirus, in isolamento bimbo di 5 anni e tre under 35

La situazione attuale a Sesto San Giovanni. Il sindaco: "Non sottovalutiamo il virus, nessuno è escluso dal contagio"

Coronavirus, in isolamento bimbo di 5 anni e tre under 35
Cronaca Sesto, 10 Marzo 2020 ore 12:01

Coronavirus, in isolamento bimbo di 5 anni e tre under 35. La situazione attuale a Sesto San Giovanni. Il sindaco: "Non sottovalutiamo il virus, nessuno è escluso dal contagio".

La situazione Coronavirus a Sesto San Giovanni

Nel Comune dell'Hinterland Nord di Milano il numero delle persone contagiate sale a 13. Una in più rispetto a ventiquattr'ore prima. Questa la situazione dopo l'ultimo report dell'Ats inviato al primo cittadino Roberto Di Stefano.

"Nella nostra città abbiamo diverse persone in isolamento, tra cui un bambino di 5 anni e tre persone sotto i 35 anni. Per questo voglio fare un appello ai più giovani: non sottovalutate il virus perché nessuno è escluso dal contagio".

Oggi, martedì 10 marzo 2020, a Sesto è stato istituito il Centro operativo comunale per fornire supporto alla popolazione per fronteggiare l’emergenza Coronavirus in città. Assieme al Comune, al tavolo si sono sedute Forze dell'ordine, Ats, Croce Rossa e Protezione civile.  "A breve sarà attivo anche un numero telefonico che darà assistenza ad anziani, disabili e persone non autosufficienti che potranno ricevere a casa spesa, pasti e medicine - ha aggiunto il sindaco - In questi giorni difficili è importante aiutare con gesti concreti i più bisognosi e rispettare le misure del decreto".

A farne parte il sindaco (in veste di presidente), gli assessori Claudio D’Amico (Sicurezza) e Roberta Pizzochera (Servizi Sociali), Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Locale, Protezione Civile, Ats Milano, Croce Rossa e i settori Servizi Sociali e Ambiente del Municipio.

Il numero telefonico dedicato alla cittadinanza e che sarà attivo a breve servirà per "dare informazioni specifiche sul decreto del Governo, mettere a disposizione degli over 65 e di tutte le persone non autosufficienti un servizio a domicilio di consegna spesa e farmaci, assistere a casa anziani e disabili (consegna pasti caldi e igiene personale) e eseguire un triage telefonico con operatori sanitari per le persone che manifestano sintomi riconducibili al Coronavirus", hanno spiegato dal Comune.

coronavirus sesto san giovanni centro operativo comunale
Il sindaco Roberto Di Stefano con i rappresentanti di enti e realtà che fanno parte del Centro operativo comunale
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter