Cronaca
il gesto

Coronavirus, il disegno del bambino per ringraziare i carabinieri

Il piccolo Luca, sotto la pioggia, ha consegnato il suo regalo ai militari insieme alla nonna.

Coronavirus, il disegno del bambino per ringraziare i carabinieri
Cronaca Lodi, 02 Marzo 2020 ore 15:26

L'emergenza Coronavirus sta monopolizzando l'attenzione in tutto il paese. Ma,  tra un bollettino e l'altro, c'è spazio anche per storie di gratitudine. Una di queste, semplice quanto emblematica, si è svolta stamattina, lunedì 2 marzo 2020, a Somaglia, uno dei Comuni della cosiddetta "zona rossa".

Coronavirus, il disegno di Luca per i carabinieri

Erano circa le 10.30 quando al checkpoint 4 di Somaglia, sulla Sp126/141, si è presentato un bambino di prima elementare, Luca, insieme alla nonna. Sotto l'ombrello che li riparava dalla pioggia incessante, hanno consegnato ai Carabinieri della Compagnia di Intervento operativo del Lazio, in quel momento in servizio di vigilanza un foglio. Sopra c'era un disegno, tanto semplice nella forma, quanto espressivo nella sostanza, con il quale il bambino ha voluto ringraziare i militari per tutto ciò che stanno facendo.

Nello splendido disegno Luca ha voluto far risaltare il senso di vicinanza e la sensibilità mostrate dai Carabinieri in questi giorni per garantire protezione e sicurezza a chi, come lui, vive purtroppo momenti di angoscia per la comparsa di un “mostro invisibile” che non si sa come combattere.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Seguici sui nostri canali