l'annuncio

Coronavirus, è pandemia. Von der Leyen: “Italiani siamo con voi”

Il messaggio di solidarietà della presidente della Commissione Europea.

Coronavirus, è pandemia. Von der Leyen: “Italiani siamo con voi”
11 Marzo 2020 ore 21:14

Il Coronavirus è pandemia.  Il direttore dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus lo ha annunciato nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 11 marzo 2020: «Abbiamo valutato che Covid-19 può essere caratterizzato come una situazione pandemica». Che si caratterizza con «aumentata e prolungata trasmissione del virus nella popolazione generale», in cui si ritiene «virtualmente inevitabile la comparsa di casi in tutto il mondo».

Coronavirus è pandemia

Dei 118mila casi di Covid-19 segnalati a livello mondiale, la maggior parte (oltre il 90%) è concentrato in quattro Paesi. Cina e Corea del Sud stanno avendo delle significative riduzioni dei contagi. Gli altri due, Italia e Iran, sono in aumento. Ma, certificando la pandemia, l’Oms si aspetta che i casi si allarghino anche a numerosi altri Stati.

Il direttore dell’Oms ha parlato di misure stringenti, “ma più di quelle italiane è difficile. La Cina ha ridotto i contagi, ma è una Paese autoritario. In Europa bisognerà affidarsi al senso di responsabilità dei cittadini”.

Von der Leyen: “Italiani siamo con voi”

Intanto, l’Europa fa sentire la sua voce al fianco del nostro Paese. In un video pubblicato su Twitter, la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha espresso tutta la vicinanza della Ue all’Italia.

“L’Italia è parte dell’Europa e l’Europa soffre con l’Italia – ha detto – In questo momento in Europa siamo tutti italiani. Dobbiamo agire rapidamente e insieme portare aiuto e sostenere con urgenza il settore sanitario”.

Qui il video

 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia