Cronaca
Ultim'ora

Coronavirus crescono i contagi: tre casi anche a Segrate

Anche a Segrate sono stati registrati i primi tre casi. Cresce il numero di contagi in tutta la Martesana.

Coronavirus crescono i contagi: tre casi anche a Segrate
Cronaca Martesana, 07 Marzo 2020 ore 16:57

Continuano a crescere i contagi da Coronavirus, come era lecito aspettarselo. Ultimi in ordine di tempo tre casi segnalati a Segrate.

Coronavirus contagi a Segrate

Nonostante la voce circolasse già da un paio di giorni, oggi è arrivata l'ufficialità data direttamente dal sindaco Paolo Micheli che ha reso noto il report dell'Ats in merito alla situazione Coronavirus. Segrate, che era rimasto uno dei pochi Comuni della Martesana a non avere ancora contagi, ha registrato i primi tre casi.

"Sono in ospedale,  nessuna prescrizione per Segrate"

Come sua consuetudine il sindaco Micheli ha usato Facebook come strumento per diffondere la notizia."Buongiorno a tutti. - ha scritto - Purtroppo vi informo che mi è stato ufficialmente comunicato che tre nostri concittadini sono risultati positivi al Coronavirus e sono stati ricoverati in ospedali della zona. Eravamo pronti ad affrontare questa situazione, visto che Segrate è stata finora tra le ultime città della zona a essere interessate da casi ufficialmente conclamati. Voglio rassicurare tutti i segratesi perché la Direzione Generale di ATS, di cui ho piena fiducia, sta facendo un lavoro eccezionale e ha già adottato tutte le misure necessarie a tutela dei pazienti e di tutti noi. Al momento non ci sono indicazioni di ulteriori o nuove prescrizioni per Segrate".

La situazione in Martesana

Continuano a crescere i casi di contagio da Coronavirus nel territorio dell'Adda Martesana. Per quanto riguarda il numero di vittime accertate, si ferma a due: una a Inzago e una a Carugate.  Altre informazioni saranno diffuse unicamente quando arriveranno notizie ufficiali.

Due vittime in Martesana

I contagi in Martesana

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Seguici sui nostri canali