Cronaca

Coronavirus: l'esito delle verifiche sul sospetto caso di Monza

Un quarantenne, reduce da un viaggio in Cina, è in isolamento al San Gerardo.

Coronavirus: l'esito delle verifiche sul sospetto caso di Monza
Cronaca 30 Gennaio 2020 ore 12:06

Un quarantenne è ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza: si tratta di un caso sospetto di Coronavirus per il quale sono in corso tutti gli accertamenti. Lo raccontano i colleghi di giornaledimonza.it

Coronavirus, caso sospetto a Monza

L’uomo, un quarantenne italiano, era reduce da un viaggio di lavoro in Cina e nei giorni scorsi ha accusato dei sintomi compatibili con quelli del virus sviluppatosi nel paese asiatico dove  ha mietuto già oltre cento vittime e che ora sta spaventando l’Europa. L’uomo da mercoledì è stato posto in isolamento ed è stato avviato tutto l’iter predisposto dalla Regione Lombardia: sono in corso degli accertamenti e l’esito potrebbe essere dato in giornata. Sul caso è calato il massimo riserbo da parte dell’Azienda ospedaliera

Solo ieri dal Pirellone era stata presentata la rete precauzionale predisposta per far fronte all’emergenza che si avvale di tre laboratori e diciassette reparti di Malattie infettive, tra cui uno anche al San Raffaele

L'assessore regionale

“Non c’è nessun caso di Coronavirus a Monza e nemmeno in Lombardia”, ha tagliato corto  l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera.

L’esito delle verifiche

Dopo le parole rassicuranti pronunciate nel primo pomeriggio dall’assessore al Welfare Giulio Gallera, ora è arrivata anche la conferma scientifica: il quarantenne italiano che da mercoledì 29 gennaio era stato posto in isolamento e sottoposto a una serie di accertamenti dal momento che manifestava una sintomatologia compatibile a quella che si è sviluppata in Cina non ha contratto il Coronavirus.
Un sospiro di sollievo dopo che si era diffusa la notizia del ricovero del quarantenne, reduce da un viaggio di lavoro in Cina e sottoposto ad accurati accertamenti. I cui esiti sono stati ufficializzati alcuni minuti fa e che hanno fatto tirare a tutti un sospiro di sollievo

TUTTI I DETTAGLI SULLA VICENDA SU GIORNALEDIMONZA.IT

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Seguici sui nostri canali