Cronaca

Controlli Polizia Locale, a Segrate 1 su 5 non è in regola

Revisioni, limiti di velocità e guida senza cintura nel mirino.

Controlli Polizia Locale, a Segrate 1 su 5 non è in regola
Cronaca Martesana, 25 Settembre 2018 ore 15:06

Fine settimana di controlli sulle strade di Segrate da parte della Polizia Locale. Venerdì scorso il Comando di via Modigliani ha messo in campo tre pattuglie (due auto e il furgone utilizzato come ufficio mobile) per effettuare un servizio straordinario di vigilanza nei quartieri cittadini, fermando 66 auto e 21 tra moto e ciclomotori, anche grazie all'utilizzo di moderni strumenti di rilevazione elettronica come il "Targa System" e il "Telelaser".

Controlli della Polizia Locale

"L'operazione di controllo avviata a Novegro è proseguita fino a Milano 2 - commenta l'assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Santina Bosco -  Un segnale che le nostre forze dell'ordine sono sempre presenti a garantire la sicurezza e l'incolumità di tutti. Da diversi mesi abbiamo rinforzato i controlli sulle nostre strade, specie da quando abbiamo a disposizione apparecchiature di rilevazione efficienti. Ogni volta abbiamo diffuso la notizia della presenza dei nostri agenti nei vari posti di controllo, segnalando la loro attività anche sui social network, proprio perché questo tipologia di servizio non ha il solo scopo di individuare e sanzionare chi non rispetta le regole mettendo a repentaglio la sua vita e quella degli altri magari oltrepassando i limiti di velocità o guidando in stato d'ebbrezza, ma anche di prevenire comportamenti scorretti ed episodi di microcriminalità".

Uno su cinque non in regola

Degli 87 veicoli fermati e controllati, 16 conducenti sono risultati non in regola (circa il 20 per cento): 7 avevano la revisione scaduta, 7 non rispettavano i limiti di velocità, uno era alla guida senza cintura e ad un altro è stata ritirata la patente.

"Nella sola serata di venerdì un automobilista su 5 fermato e controllato è risultato non in regola con il codice della strada - conclude l'assessore Bosco -. Un dato che ci deve far riflettere e che ci dice che il lavoro di educazione stradale che stiamo facendo con le scuole è più che mai necessario".

Venerdì 28 e sabato 29 settembre il servizio verrà replicato con un nuovo giro di controlli.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter