Di nuova generazione

Contatori del gas, è cominciata la sostituzione

L'intervento sarà effettuato da Retipiù, società del Gruppo A2A subentrata dall'1 novembre 2020 a Unareti nella gestione del servizio distribuzione gas per il Comune di Segrate.

Contatori del gas, è cominciata la sostituzione
Martesana, 16 Novembre 2020 ore 15:22

Contatori del gas, l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente ha introdotto l’obbligo di sostituirli con quelli a sensori di nuova generazione.

Contatori del gas, iniziata la sostituzione

E’ cominciata oggi, lunedì 16 novembre 2020, la sostituzione massiva dei contatori del gas metano sul territorio di Segrate. L’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (Arera) ha introdotto l’obbligo di mettere quelli a sensori di nuova generazione. L’intervento sarà effettuato da Retipiù, società del Gruppo A2A subentrata dall’1 novembre 2020 a Unareti nella gestione del servizio distribuzione gas per il Comune di Segrate. La sostituzione del contatore è completamente gratuita e nessun costo verrà addebitato. Retipiù non effettua attività commerciale, pertanto nessun addetto propone contratti, chiede di vedere bollette, né richiede denaro. Il lavoro sarà eseguito da personale munito di divisa e tesserino. Maggiori informazioni su www.retipiu.it o cliccando QUI.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia