Consegne a domicilio, la "rivoluzione" di Poste Italiane

Attivati quattro punti ritiro anche in Martesana.

Consegne a domicilio, la "rivoluzione" di Poste Italiane
Martesana, 17 Luglio 2018 ore 09:23

Una nuova modalità di consegne a domicilio  in tutti i Comuni della città metropolitana di Milano. A partire dal mese di luglio a Carugate, Cassina de’ Pecchi, Cernusco, Pioltello, Rodano, Segrate, Vignate e Vimodrone sarà attiva una nuova modalità di consegna che prevede il recapito quotidiano attraverso due reti distinte ma integrate tra loro.

Consegne a domicilio, due reti

La prima rete, denominata di base, ogni giorno provvederà alla consegna della corrispondenza sulla propria area di competenza per tutti i
prodotti postali (come, ad esempio le comunicazioni delle utility, l’editoria, la Posta 1, etc). Ad essa si aggiunge una seconda rete, denominata Linea Business che opererà anch’essa quotidianamente e che sarà maggiormente orientata alla consegna dei pacchi e dei prodotti e-commerce, anche in fasce orarie pomeridiane (fino alle ore 19.45) ed il sabato. Ciò consentirà una risposta più efficace alle mutate esigenze dei cittadini. Il nuovo modello di recapito non coinvolgerà la rete degli Uffici Postali presenti nel territorio.

E-commerce, sviluppo in crescita

In un contesto di sviluppo del mercato dell’e-commerce da una parte, che si è tradotto nella movimentazione di circa 40 milioni di pacchi sulla rete distributiva di Poste Italiane nel 2017 e dall’altra di una generalizzata riduzione di utilizzo della posta tradizionale, l’Azienda intende valorizzare appieno le caratteristiche uniche della propria rete distributiva attraverso l’introduzione di un nuovo modello di recapito.

I "Lockers"

In alcuni Comuni della Città metropolitana di Milano, è stata inoltre avviata la nuova rete PuntoPoste, attraverso la quale è possibile ritirare i propri acquisti online, consegnare i resi ed effettuare spedizioni preaffrancate, in completa autonomia. Poste Italiane ha infatti predisposto una rete di armadietti 'fai da te', chiamati “Lockers”, e di punti di raccolta chiamati “Collect Point”, vale a  dire attività commerciali convenzionate, come ad esempio i tabaccai, da utilizzare sia per spedire che per ritirare pacchi fino a 15 kg. Collocati in diversi punti delle città, principalmente presso distributori di carburante su strade a forte traffico o in centri commerciali, i Lockers offrono un servizio non stop 24 ore su 24, fino a 7  giorni su 7. Presso i Collect Point, accessibili almeno 6 giorni su 7, il cliente potrà invece avvalersi dell’assistenza del personale.

La rete PuntoPoste è attiva dallo scorso aprile con 287 Lockers distribuiti sul territorio nazionale e si estenderà a 350 Lockers e 200 Collect Point entro la fine del 2018, fino ad arrivare, entro il 2020, a 420 Lockers e circa 5.000 Collect Point.  Nella città metropolitana di Milano sono stati attualmente installati 23 Lockers nei comuni di Bresso, Buccinasco, Canegrate, Cernusco sul Naviglio, Cologno Monzese, Cormano, Cesano Boscone, Cinisello Balsamo, Garbagnate Milanese, Legnano, Magenta, Pioltello, Novate Milanese, San Giuliano Milanese, Rho, Segrate, Sesto San Giovanni.

I punti attivati in Martesana

CERNUSCO S.N. Str.Prov. 121 Km 6,250 Stazione di servizio Total
CERNUSCO S.N. Via Torino, 121 Stazione di servizio Eni
SEGRATE Via Giotto, 35 Centro Commerciale
VIMODRONE Str.Padana Sup, 229 Stazione di servizio Shell

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI