Cronaca
Il fatto

Con le spranghe per occupare gli alloggi vuoti dell'Aler, cacciati dai vicini

Resta però la preoccupazione a Cernusco sul Naviglio tra i residenti di via Fontanile.

Con le spranghe per occupare gli alloggi vuoti dell'Aler, cacciati dai vicini
Cronaca Martesana, 19 Gennaio 2022 ore 09:02

Sono stati allontanati dai residenti stessi delle case Aler di via Fontanile a Cernusco sul Naviglio. Alcuni ignoti nei giorni scorsi hanno provato a entrare in alcuni appartamenti sfitti, nel probabile intento di occuparli abusivamente.

Tentativo di intrusione alle Aler di Cernusco

E' drammatico il racconto dei residenti che hanno messo in fuga con il loro intervento gli ignoti che hanno cercato di forzare con spranghe le porte di alcuni appartamenti di edilizia economica residenziale al momento vuoti. E ci hanno provato anche con l'alloggio di un inquilino momentaneamente assente.

Le occupazioni abusive purtroppo sono un fatto non inconsueto. Basti pensare a titolo di esempio che un anno fa a Cassano erano dovute intervenire le Forze dell'ordine nel quartiere Ricetto, sito nel cuore del centro storico per sgomberare un alloggio pubblico occupato abusivamente da un cinquantenne cassanese.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato  15 gennaio 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter