Con gli autovelox Melzo non è più un circuito

Con gli autovelox Melzo non è più un circuito
02 Gennaio 2017 ore 09:23
In alcuni punti della città c’era chi superava anche di oltre 100 chilometri all’ora il limite consentito. E così l’Amministrazione comunale aveva deciso di intervenire con la posa di sei colonnine autovelox (ora diventate otto). E dopo otto mesi è tempo per un primo, positivo, bilancio.
 

Le velocità medie e quelle massime, infatti, sono calate e di parecchio, e anche il numero dei veicoli che infrangono la legge (con conseguente multa) è stato ridotto, garantendo così una maggiore sicurezza per i pedoni e per gli stessi automobilisti.
 
Il servizio completo sulla Gazzetta in edicola da sabato 31 dicembre e disponbile anche nella versione on line per pc, tablet e smarthpone 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia