Truffa

Compra un iPhone online, ma è rubato. Lo deve restituire al legittimo proprietario

Vittima un uomo di Inzago che l'ha dovuto restituire dopo aver sborsato 180 euro.

Compra un iPhone online, ma è rubato. Lo deve restituire al legittimo proprietario
Cassanese, 14 Novembre 2020 ore 11:56

Compra un iPhone sul web e lo usa per un anno. Ma poi la Polizia lo contatta perché si è scoperto che era stato sottratto a una donna.

Compra un iPhone online, ma viene truffato

Fare acquisti online è ormai abitudine di molti e soprattutto nel caso di spese ingenti spesso si naviga sul web alla ricerca di qualche buona offerta. Ma non sempre tutto è come sembra. Un 46enne residente a Inzago è stato vittima di una truffa e ha dovuto restituire alla legittima proprietaria un iPhone 6 che aveva comprato un anno fa pagando 180 euro. E’ andato tutto bene per un anno finché, a causa di un problema con il suo computer, la donna si è accorta di avere in memoria le foto dell’inzaghese, documenti di identità compresi. E si è rivolta alla Polizia.

Aveva ancora la fattura

L’inzaghese, caduto dal pero alla vista delle divise, si è giustificato mostrando la regolare fattura di acquisto. Non ha potuto far altro che denunciare la società francese che glielo aveva venduto.

Sulla Gazzetta dell’Adda

Tutti i dettagli e la storia completa sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e consultabile online da sabato 14 novembre 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia