Incompiuto

Compie dieci anni il nuovo ingresso dell’ospedale mai completato e abbandonato (e costato 2 milioni)

Era stato definito "il biglietto da visita del nosocomio" e doveva ospitare il Centro unico di prenotazione. E' inservibile per problemi di infiltrazioni e di staticità.

Compie dieci anni il nuovo ingresso dell’ospedale mai completato e abbandonato (e costato 2 milioni)
Cronaca Martesana, 17 Ottobre 2020 ore 11:13

Dieci anni fa, il 16 ottobre 2009, veniva presentato in pompa magna il nuovo accesso dell’ospedale Uboldo di Cernusco sul Naviglio. Da allora è in stato di abbandono, tra infiltrazioni e problemi addirittura di staticità.

Villa Uboldo

Uno scempio, anche perché per realizzarlo era stata sacrificata la corte dell’antica dimora di delizia del conte Uboldo, che un tempo era un giardino e oggi è stata appunto coperta e ospita la struttura in degrado. Soldi pubblici letteralmente gettati al vento, un servizio negato alla cittadinanza (era previsto all’interno anche il nuovo Centro unico di prenotazione) e un tesoro architettonico sfregiato.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 17 ottobre 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità