"Combatto una rara malattia, aiutatemi a finanziare la ricerca"

Così una 29enne di Brugherio ha organizzato un particolare torneo con l'associazione Acar.

"Combatto una rara malattia, aiutatemi a finanziare la ricerca"
Brugherio, 12 Agosto 2018 ore 12:05

"Combatto una rara malattia, aiutatemi a finanziare la ricerca". Così una 29enne di Brugherio ha organizzato un particolare torneo con l'associazione Acar.

Un torneo contro una rara malattia

Fin da bambina combatte contro una rara malattia. Nessun medico ha ancora trovato una cura per guarire lei e gli altri quarantamila italiani che devono quotidianamente fare i conti con deformazioni e tumori alle ossa. Ma Simona Lippi, 29 anni, non si arrende facilmente. Così ha deciso di organizzare un torneo molto unico nel suo genere per finanziare la ricerca. Domenica 9 settembre piazza Togliatti di Brugherio diventerà un enorme campo da calcio balilla: i giocatori saranno le persone.

Il servizio completo con l'intervista sul numero del giornale disponibile in edicola e nello sfogliabile on line da sabato 4 agosto.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE