Cologno, preso spacciatore di cocaina

Cologno, preso spacciatore di cocaina
Cronaca 25 Agosto 2017 ore 12:33

Non solo spacciava cocaina, ma in casa nascondeva anche due clandestini. E' finito in manette un 41enne tunisino domiciliato a Cologno, fermato dai carabinieri della Tenenza cittadina.

Numerose erano state le segnalazioni sui suoi traffici illeciti e così i militari si sono appostati in via Umbria, dove lo hanno visto avvicinarsi a una Lancia Y e estrarre dal bagagliaio uno zaino. Immediatamente è scattato il blitz, che ha portato al ritrovamento di 1,9 chili di cocaina e a circa 4mila euro in contanti.

I carabinieri hanno proseguito le indagini con la perquisizione domiciliare: in casa dell'uomo hanno trovato due connazionali, uno di 31  e uno di 23 anni, in Italia come irregolari. Entrambi sono stati accompagnati in Questura per le pratiche di espulsione.