Cologno: litigano troppo, i vicini chiamano i carabinieri e spuntano 130 grammi di cocaina

Cologno: litigano troppo, i vicini chiamano i carabinieri e spuntano 130 grammi di cocaina
28 Marzo 2017 ore 10:19

Erano intervenuti per sedare una lite in famiglia, e si sono trovati in un supermarket della droga.

E’ capitato ai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Sesto San Giovanni che nella tarda mattinata di domenica sono stati chiamati ad intervenire in via Perugino.

I vicini di casa, sentendo urla fuori dal normale con rumori di oggetti lanciati a terra, hanno fatto intervenire le Forze dell’ordine.

I militari quando sono arrivati, entrando in casa per sincerarsi che tutto fosse a posto, hanno notato un atteggiamento sospetto da parte degli inquilini, una coppia, lei di 31 lui di 35 anni.

Frettolosamente i due li assicuravano sul fatto che era stata una semplice lite finita un po’ sopra le righe, ma che era tutto a posto, quasi spingendoli a uscire di casa.

I carabinieri si sono così insospettiti e hanno deciso di dare un’occhiata in giro. Nel cassetto di un comodino hanno così trovato 90 grammi di cocaina, mentre la donna aveva addosso altri 40 grammi della stessa sostanza.

Sono così scattate le manette e i due sono stati messi a disposizione della Magistratura.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia