Cronaca

Cologno. Atteso per oggi il verdetto sullo sfratto della Casa in movimento

Cologno. Atteso per oggi il verdetto sullo sfratto della Casa in movimento
Cronaca Martesana, 06 Settembre 2017 ore 09:23

Si sonoscerà oggi, mercoledì, il futuro della Casa in movimento.

Il Comune infatti, dalla scorsa primavera, ha intimato lo sfratto dei locali di via Neruda ai gruppi che li utilizzano da oltre un decennio.

Di fatto dopo una prima concessione di comodato d'uso gratuito, non si era mai arrivati a una stipula di un contratto d'affitto e il seminterrato della scuola primaria era sino a oggi stato utilizzato a carico del Municipio.

La trattativa con Casa in movimento, avviata dopo una prima richiesta di sgombero notificata in aprile, è naufragata e i gruppi, per lo più giovanili, avevano presentato un ricorso al Tar, il Tribunale amministrativo regionale, con richiesta di sospensiva dell'ordinanza.

Il primo "set" era andato a loro, con l'accoglimento di quest'ultima istanza il 26 luglio.

Oggi è fissata l'udienza che entrerà nel merito della vicenda.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter