Fa colazione al bar: arrestato... ma torna a casa

E' stato arrestato dopo essere andato al bar a fare colazione, violando gli arresti domiciliari. Ma il Tribunale lo ha rispedito... a casa.

Fa colazione al bar: arrestato... ma torna a casa
Cronaca Cassanese, 19 Febbraio 2018 ore 16:18

E' stato arrestato dopo essere andato al bar a fare colazione, violando gli arresti domiciliari. Ma il Tribunale lo ha rispedito... a casa.

Arrestato dopo la colazione al bar

E' stato arrestato dopo essere andato al bar a fare colazione, violando gli arresti domiciliari. Ma il Tribunale lo ha rispedito... a casa. L'uomo, condannato per alcuni reati legati alla detenzione e allo spaccio di droga, è stato beccato dai carabinieri della radiomobile della compagnia di Cassano d'Adda. Alle 6.30 i militari si sono presentati presso l'abitazione del 45enne per un controllo, ma lui non c'era: lo hanno incrociato mentre rientrava.

E' stato rispedito a casa dal giudice

Ha infatti spiegato di essere andato al bar per fare colazione. Una giustificazione che non gli ha evitato di finire nuovamente in manette. Tuttavia dopo il processo per direttissima, avvenuto stamattina, non è finito in carcere, bensì... a casa. Infatti è stato nuovamente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, sempre presso il suo appartamento a Inzago.