Cronaca
Polizia Locale

Clienti trovati nel bar a consumare: cinque giorni di chiusura (la seconda) e multa raddoppiata

Il controllo in un locale di Brugherio è stato eseguito oggi, martedì 30 marzo 2021: sanzione da 800 euro per recidiva.

Clienti trovati nel bar a consumare: cinque giorni di chiusura (la seconda) e multa raddoppiata
Cronaca Brugherio, 30 Marzo 2021 ore 19:44

Clienti trovati nel bar a consumare: cinque giorni di chiusura e multa raddoppiata. Il controllo in un locale di Brugherio da parte della Polizia Locale è stato eseguito oggi, martedì 30 marzo 2021: sanzione da 800 euro per recidiva.

Bar di Brugherio chiuso per il mancato rispetto della normativa anti-Covid

Erano da poco passate le 15 di oggi quando gli agenti sono entrati all'interno del Bar Amici di via Monza, sorprendendo circa sette clienti intenti a consumare all'interno. Alla vista delle divise gli utenti si sono poi subito dileguati. Al gestore è stata comminata una sanzione raddoppiata: non quella "classica" da 400 euro, ma una da 800. Si è poi sommata la sospensione dell'attività per cinque giorni per il mancato rispetto della normativa anti-Covid, che permette la vendita solo per l'asporto. La Polizia Locale ha inoltrato la relazione al prefetto di Monza, per l'eventuale estensione del periodo di stop forzato fino a 30 giorni.

Nel giugno del 2020 il locale era stato chiuso dai Carabinieri

A giugno i Carabinieri della Stazione di Brugherio avevano notificato al titolare dell'attività un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni in base al Tulps, il Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Erano però state riscontrate irregolarità anche dal punto di vista della normativa anti-contagio. Il provvedimento, su richiesta dell'Arma, era stato poi emesso dalla Questura di Monza.