Il caso

Clamoroso sviluppo nell'omicidio di Dalmine: arrestato il figlio dell'ex segretario della Lega

Franco Colleoni era stato anche assessore provinciale a Bergamo.

Clamoroso sviluppo nell'omicidio di Dalmine: arrestato il figlio dell'ex segretario della Lega
Cronaca Sesto, 03 Gennaio 2021 ore 10:48

E’ stato arrestato nella notte di oggi, domenica 3 gennaio 2021, Francesco Colleoni,  accusato dell’omicidio del padre Franco, 68 anni, ristoratore di Dalmine e già segretario provinciale della Lega. Uno sviluppo clamoroso e inaspettato delle indagini cominciate ieri, subito dopo l’omicidio consumatosi nel cortile de “Il Carroccio” di Dalmine.

Secondo i Carabinieri è stato proprio il figlio, 34 anni, cuoco del locale, a colpire più volte il padre alla testa dopo l’ennesimo diverbio per la riapertura del loro ristorante.

Ripetuti colpi alla testa

Padre e figlio, questa la ricostruzione, avrebbero avuto una colluttazione nel corso della quale il figlio ha percosso violentemente il padre facendolo cadere a terra e facendogli sbattere più volte la testa su una pietra del cortile. “Il presunto movente sarebbe nei cattivi rapporti familiari e in quelli legati alla gestione del ristorante di famiglia” spiega l’Arma in una nota. Ulteriori dettagli si possono leggere su primatreviglio.it.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.