Città metropolitana dà il via libera all’impianto di biometano di Masate

Il semaforo verde è arrivato dalla conferenza dei servizi di martedì 16 luglio 2019

Città metropolitana dà il via libera all’impianto di biometano di Masate
Trezzese, 17 Luglio 2019 ore 09:32

Città metropolitana ha dato il semaforo verde all’impianto per la produzione di biometano presentato da Energa Masate.

Città metropolitana ha detto “Si”

Si è concluso dopo tre anni l’iter per l’autorizzazione all’insediamento di un impianto per la produzione di biometano a Masate proposto da Energa Masate. L’ok alla strattura è arrivato ieri, martedì 16 luglio 2019, dalla conferenza di servizi che si è tenuta in  Città metropolitana. Il Comune di Masate ha espresso parere negativo all’insediamento dell’impianto, una posizione che era stata sostenuta nelle scorse settimane anche dai Comuni di Trezzano Rosa, Gessate, Pozzo e Basiano. Contro la realizzazione dell’impianto che produrra biometano si sono schierati da tempo diversi gruppi come i comitati No biogas Masate e No biogas Inzago e Civico Gessate, il circolo ecologico Cà Bianca e l’associazione X8 Miglio di Pozzo.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia