Cinisello: ecco la giunta di centrodestra

Sette in tutto gli assessori che formano la giunta, tre le donne.

Cinisello: ecco la giunta di centrodestra
Sesto, 05 Luglio 2018 ore 15:34

Professionisti e con un'esperienza politica. Sono queste le caratteristiche della squadra scelta dal sindaco Giacomo Ghilardi

La giunta di centrodestra

E' stata presentata stamattina, 5 luglio, la nuova giunta, la prima di centrodestra, che guiderà Cinisello Balsamo.  Sette in tutto gli assessori che formano la squadra scelta dal sindaco Giacomo Ghilardi per realizzare il suo programma elettorale, tra cui tre le donne. Due gli assessori della lista civica La Tua Città, l'alleato più prezioso della campagna elettorale; due le poltrone per la Lega destinate ai fedelissimi di Ghilardi, un posto anche per la lista civica di Enrico Zonca, per Forza Italia e per Noi con l'Italia. Grande escluso Fratelli d'Italia, che ha portato un pugno di voti. Gli ex di An non sono affatto contenti di non far parte della squadra, un posto che era stato pattuito all'inizio della campagna elettorale.

Tra le novità principali l'introduzione di nuovi assessorati quali la Centralità della Persona e le deleghe alla Famiglia, presente nel programma elettorale, alla Semplificazione, al Marketing territoriale e l'istituzione dell'Ufficio Europa.

Ma vediamo com'è composta la nuova giunta.

Il sindaco Giacomo Giovanni Ghilardi, classe '85, manterrà le deleghe alla Sicurezza, alla Protezione Civile, al Personale, all'Anagrafe, alle Partecipate e alla Comunicazione.

Il vicesindaco

La nomina di vicesindaco va a Giuseppe Berlino (Lista civica La tua Città per Ghilardi sindaco). Classe 1963, è funzionario tributario investigativo presso l'Agenzia delle Entrate. A Berlino andranno le deleghe a Polizia Locale, Mobilità, Commercio, Attività produttive e la nuova al Marketing Territoriale.

All'istruzione

Sempre dalle fila della Lista civica La tua Città per Ghilardi sindaco è chiamata Maria Gabriella Fumagalli, del 1964 e di professione insegnante, già componente della Commissione Spiga d'Oro. A lei il compito di seguire l'Istruzione, la Formazione, il Lavoro, l'Educazione e le Politiche per l'Infanzia.

Alla Cultura e Sport

A rappresentare la Lega Salvini Lombardia ci saranno Daniela Maggi e Giuseppe Parisi.

La prima, classe 1976 è la componente più giovane della giunta dopo il sindaco, lavora presso la Regione Lombardia e si occuperà di Cultura e Identità, Eventi, Politiche giovanili, Sport e Pari Opportunità.

Ai lavori pubblici e Ambiente

Mentre Giuseppe Parisi, avvocato, di anni 53, sarà assessore ai Lavori Pubblici, Ambiente, Energia e Servizi cimiteriali.

All'Urbanistica

Enrico Zonca, 57 anni, della lista civica Cittadini Insieme Cinisello Balsamo, professionista nel campo dell'editoria, assume le deleghe all'Urbanistica, Territorio, Edilizia Privata, Patrimonio e Semplificazione e andrà a guidare il costituendo Ufficio Europa.

Al Bilancio

Valeria De Cicco (Forza Italia), classe 1973, laureata in Economia e di professione Commercialista, coniugherà le deleghe impegnative al Bilancio e Tributi con quella ai Servizi Sociali che rappresenta uno dei Settori più influenti nelle spese.

Alle Associazioni

Infine, a Riccardo Mario Piero Visentin di Noi per l'Italia, nato nel 1960, responsabile commerciale, il compito di guidare il nuovo assessorato che mette al centro la Persona, con le nuove deleghe alla Famiglia, al Terzo Settore, alle Politiche abitative e all'Integrazione.