Cinisello: cerimonia di insediamento per la Lega e festa del cambiamento

Oggi pomeriggio, 25 giugno, passaggio di consegne tra il sindaco uscente Siria Trezzi e il neo sindaco Giacomo Ghilardi

Cinisello: cerimonia di insediamento per la Lega e festa del cambiamento
Sesto, 26 Giugno 2018 ore 01:19

Una giornata di festeggiamenti oggi per la Lega e la coalizione di centrodestra, prima con l'insediamento nel palazzo municipale e poi, in serata, con una festa in piazza Gramsci

Il primo giorno da sindaco di Ghilardi

Stamattina Cinisello Balsamo si è svegliata in verde, dopo 73 anni di egemonia rossa, per la prima volta il Comune alle porte di Milano ha un governo di centrodestra. Per Giacomo Ghilardi, giovane candidato della Lega, è stata la prima giornata da sindaco. Una mattinata di riposo visto che i festeggiamenti per la vittoria sono proseguiti fino a notte inoltrata. Poi, tante telefonate a cui rispondere e, l'appuntamento, nel pomeriggio, per la cerimonia di insediamento.

Oggi pomeriggio, 25 giugno, infatti, nella sala consiliare di via XXV Aprile si è svolto il passaggio di consegne tra il sindaco uscente Siria Trezzi e il neo sindaco Giacomo Ghilardi. La Trezzi, che ha perso le elezioni con quasi il 44%, ha consegnato la fascia tricolore al suo successore. Sorriso tirato, ma d'obbligo.  Emozionato, il giovane neo primo cittadino.

La festa del Cambiamento

Ma la prima giornata da sindaco per Ghilardi è proseguita con la "Festa del cambiamento", come l'ha chiamata lui, una festa con il suo elettorato e la cittadinanza in piazza Gramsci, con palco e orchestra. Verso le 22.30, dopo l'inno d'Italia, Ghilardi è salito sul palco per tenere il suo primo discorso da sindaco.

"Con oggi basta polemiche, è tempo di dialogo, soprattutto con la cittadinanza. L'ho detto alla Trezzi e alla stampa, io sarò il sindaco di tutti".

"Nei prossimi giorni lavoreremo per formare un squadra di governo, e al più presto indiremo il consiglio comunale per essere operativi al 100%. Ci metteremo cuore, anima, testa e gambe. Tutto per la nostra città, per Cinisello".

"Da domani si torna a lavorare nelle vie e nelle piazze, lì dove abbiamo fatto campagna elettorale, lì che abbiano capito le esigenze della città e dei cittadini".

Ghilardi ha ringraziato la coalizione di centrodestra composta da Forza Italia, Fratelli d'Italia, le liste civiche Noi con l'Italia, la Tua Città, e Cittadini Insieme, che gli hanno consentito la vittoria contro il centrosinistra.