Cronaca

Cimitero di Limito, chiusa un'ala è a rischio crolli

Un ingegnere strutturista sta eseguendo verifiche sullo stato dei loculi più vecchi.

Cimitero di Limito,  chiusa un'ala è a rischio crolli
Cronaca Martesana, 17 Maggio 2019 ore 14:11

Il cimitero di Limito di Pioltello è stato chiuso in via precauzionale sabato scorso. Un provvedimento preso a seguito di alcuni crolli.

Analisi al cimitero di Limito

A seguito del violento temporale di sabato, una porzione di intonaco si è staccato dal muro dei loculi della parte vecchia del camposanto.  Immediata la segnalazione all'Ufficio tecnico che ha attivato tutte le procedure del caso. A controllare l'entità del danno, oltre ai tecnici, anche un ingegnere strutturista chiamato a verificare la stabilità della struttura. Analisi che si dovrebbero concludere oggi, venerdì 17 maggio.

Chiuso per precauzione

L'area è stata delimitata e chiusa a seguito di alcune problematiche riscontrate. A causa delle infiltrazioni buona parte di intonaco si è rovinata ed è stata staccata onde evitare nuovi crolli. Lo strutturista ha anche verificato un leggero cedimento della struttura che si è spostata verso l'avanti. Per questo motivo è stata immediatamente puntellata in attesa che venissero completati i controlli.

Lavori di rafforzamento

In attesa di avere i risultati delle analisi condotti, l'intenzione del Comune sarebbe quella di procedere comunque con interventi di sistemazione e consolidamento del corpo loculi. Non ci sono certezze sulle tempistiche, perché dipendono dall'entità del danno segnalato dall'ingegnere.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter