Cernusco, un nuovo punto di riferimento per gli anziani

Cernusco, un nuovo punto di riferimento per gli anziani
09 Aprile 2017 ore 10:46

Un nuovo punto di riferimento per gli over 65 e per le loro famiglie. È stato inaugurato ieri, sabato, il centro diurno integrato di via Buonarroti dedicato agli anziani. 

La struttura, gestita dal consorzio Hcm, si occupa non solo dell’assistenza medica e infermieristica, ma anche di attività ricreative, educative e di stimolazione psico cognitiva. Il team di lavoro prevede infatti molteplici figure professionali che vanno dal medico geriatra al fisioterapista, dall’assistente sociale all’educatore. 

Il servizio è rivolto alle persone anziane che hanno compiuto 65 anni che, pur vivendo da sole o con dei famigliari, necessitano durante la giornata di una situazione protetta. 

Al taglio del nastro, oltre al sindaco Eugenio Comincini e al resto della Giunta, c’era anche l’assessore regionale al Walfare Giulio Gallera. “Questa struttura serve a farsi carico dei primi piccoli problemi che può avere un anziano – ha sottolineato Gallera – E’ una struttura che la comunità necessita perché siamo chiamati a offrire una buona qualità della vita agli anziani e alle famiglie”.

Il servizio completo con tutti i dettagli e le dichiarazioni sul numero del giornale  in edicola e nel comodo sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc da sabato 15 aprile.

 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia