lutto

Cernusco piange l’ex primario dell’Uboldo Pier Giorgio Sirtori

Aveva 91 anni. Con la sua professionalità creò una squadra che portò l'ospedale a livelli d'eccellenza. I funerali oggi, sabato 9 gennaio 2021.

Cernusco piange l’ex primario dell’Uboldo Pier Giorgio Sirtori
Cronaca Martesana, 09 Gennaio 2021 ore 17:40

Si è spento a 91 anni Pier Giorgio Sirtori, ex primario del reparto di Chirurgia dell’ospedale Uboldo di Cernusco sul Naviglio. E’ stato il protagonista e l’artefice di una stagione d’oro per il nosocomio cittadino.

Una lunga carriera

Aveva iniziato come medico di base e aveva poi incominciato a lavorare anche nel nosocomio nei primi anni Sessanta. Un’epoca in cui faceva un po’ di tutto, dalla Ginecologia al Pronto soccorso. “Nel ’72 invece, con l’arrivo di altre professionalità, creò il reparto di Chirurgia – ha raccontato Ambrogio Colombo, un ex infermiere – Era una persona molto conosciuta e alla mano”. Creò una vera a propria squadra il cui affiatamento divenne sinonimo di efficienza e coesione: “Arrivai nel 1980 come assistente – ha ricordato Nicola Rossi – Pensavo di rimanere qualche anno per fare esperienza, invece restai sempre lì. Aveva un’autorevolezza e al tempo stesso un’umanità incredibili. Creò un affiatamento tra noi davvero non comune”. Un fatto testimoniato dall’unione che rimase nel gruppo degli ex dipendenti della Chirurgia anche dopo il 1998, anno in cui Sirtori andò in pensione. “Ambrogio Colombo organizza ogni anno un ritrovo tra di noi – ha continuato – Ci abbiamo sempre partecipato tutti, con lo stesso entusiasmo di vecchi compagni di liceo”.

Un medico apprezzato

Era rimasto vedovo della moglie Elena Licini, anch’essa medico di base. Lascia i figli Marina, Renata e Carlo. I funerali si sono tenuti questa mattina, sabato 9 gennaio 2021, nella chiesa prepositurale.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità