Violenza

Cerca di dividere due fratelli che stanno litigando e viene colpita, donna incinta finisce all’ospedale

Il fatto è successo oggi, lunedì 30 novembre 2020, nel cuore del centro di Grezzago.

Cerca di dividere due fratelli che stanno litigando e viene colpita, donna incinta finisce all’ospedale
Cronaca Martesana, 30 Novembre 2020 ore 17:02

Si è intromessa fra due fratelli che stavano litigando violentemente ed è stata colpita. Una donna incinta è finita all’ospedale. E’ accaduto oggi, lunedì 30 novembre 2020 a Grezzago.

Donna incinta finisce in ospedale dopo una violenta lite

Si è messa in mezzo in una lite fra due fratelli e ha finito per avere la peggio, tanto da finire in ospedale. L’episodio è avvenuto oggi, lunedì 30 novembre 2020, nel cuore del centro storico di Grezzago. Erano da poco passate le 12.30 quando in piazza Aldo Moro gli animi si sono surriscaldati. Due fratelli nomadi, sui quarant’anni, entrambi residenti in paese, hanno iniziato a litigare alzando la voce. A un certo punto l’alterco è diventato violento e a farne le spese è stata la moglie di uno dei due contendenti, una donna di 37 anni, tra l’altro incinta. Ha preso un colpo dal genero e si è sentita male. A quel punto qualcuno ha chiamato i Carabinieri e un’ambulanza. La vittima è stata quindi soccorsa da una squadra di volontari della Busnago Soccorso, mentre nel frattempo l’uomo che l’aveva aggredita si è allontanato dal luogo del misfatto e di fatti quando la pattuglia dell’Arma, proveniente dalla caserma di Trezzo sull’Adda è giunta sul posto, di lui non c’era già più traccia. La vittima è stata quindi visitata in ambulanza dai soccorritori e poi è stata portata in codice giallo per accertamenti all’ospedale San Raffaele di Milano.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità