Cento candeline spente, tanti auguri nonna Maria

La melzese Maria Marchini ha raggiunto il traguardo del secolo... ma dimostra vent'anni in meno.

Cento candeline spente, tanti auguri nonna Maria
Melzese, 09 Settembre 2019 ore 11:41

E’ nata l’8 settembre 1919, Maria Marchini domenica ha spento cento candeline. A festeggiarla gli amici, i parenti, la comunità della parrocchia delle Stelle e il sindaco.

Cento candeline da invidia

2 foto Sfoglia la gallery

Lucida, attiva, “ma con un ginocchio bionico dopo che mi hanno investita”, nonna Maria è una donna da invidiare. Perché nonostante i cento anni appena compiuti… ne dimostra 20 in meno. “Ho avuto una vita difficile e ho sempre lavorato”, questi i segreti di longevità della melzese d’adozione.

Festa con la parrocchia

Domenica la comunità delle Stelle ha voluto celebrare con lei questo importante traguardo. Così, alla presenza del figlio Giuliano e dei parenti, si sono recati nella sua abitazione per portare gli auguri. Presenti il prete don Venant, le suore e i membri della comunità. A festeggiare nonna Maria anche il sindaco Antonio Fusè.

Una donna sorprendente

Nonostante i cento anni, Maria ancora cucina, si dedica alle sue piante, si dà da fare con l’uncinetto e… mette in fuga i ladri. Con  un metodo antifurto davvero ingegnoso, infatti, è riuscita a sventare truffe e rapine.

Il servizio completo lo trovate sul giornale in edicola e nella versione online a partire da sabato 14 settembre. 

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve