Cronaca

Cena solidale a base di risate al livevil di Pozzo

Cena solidale a base di risate al livevil di Pozzo
Cronaca Martesana, 30 Agosto 2017 ore 09:43

Un gran convivio, seguito dagli sketch e dalle battute dei comici di Colorado cafe per una grande serata dallo scopo benefico.

A organizzarla sono stati i ragazzi del Livevil, associazione culturale che in questi giorni, fino a domenica, presso il Centro sportivo Olimpia di Pozzo d'Adda, stanno organizzando la settima edizione di un evento contraddistinto da buona musica, cibo e tanti brindisi.

Dopo aver apparecchiato la tavola, cucinato e servito ai tavoli a circa un centinaio di commensali, per i ragazzi del Livevil è venuto il momento di mettersi alle luci e dietro al palco per supportare gli sketch di Giancarlo Barbara, Max Pieraboni e Giorgio Zanetti, seguiti poi dalle note della Bim bum band, realtà nata all'interno dell'associazione musicale Armonium.

I soldi raccolti dalla serata saranno devoluti oltre che ad Armonium, anche all'Arché, onlus di Inzago che si occupadelle persone disabili, per migliorarne la qualità di vita, supportarne la ricerca dell’autonomia, individuare e valorizzare le potenzialità.

Il Livevil continua anche oggi con l'evento "Un giorno di ordinaria follia". Sul palco suoneranno gli Eretixcircle e i Pdd.

Domani, giovedi, altro evento benefico con "Rock against cancer" e le note dei Thunder kids. La serata servirà a raccogliere fondi per l'associazione che finanzia la ricerca contro il cancro.

Venerdì, invece, tocca ai dj Vacca e Jamil intrattenere il pubblico del Livevil, mentre sabato sarà ancora la musica rock a farla da padrona con i Sick brain.

la kermesse si chiude domenica con la ventesima edizione della Festa della moto, organizzata dal Mototeam 21 un evento che per la prima volta sbarca al Livevil e durerà tutto il giorno.

Si parte infatti alle 11 con la partenza dei centauri in giro per l'Adda e l'Isola bergamasca fino a Brembate dove ci sarà un aperitivo. Poi tutti a Pozzo per il momento conviviale preparato al centro Olimpia dai ragazzi del Livevil.

In serata, tributo ai System of a down e, anche in questo caso, il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza  


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter