Menu
Cerca
Violava il Dpcm

Cassoeula e polenta “illecite” chiuso un bar di Vignate

Per il titolare sanzione da 400 euro e chiusura dell'attività per cinque giorni.

Cassoeula e polenta “illecite” chiuso un bar di Vignate
Cronaca Melzese, 20 Dicembre 2020 ore 10:00

Aveva organizzato cassoeula e polenta all’interno del suo bar in via Volta a Vignate. Ma non ha rispettato le norme anti Covid. Cos la Polizia Locale di Vignate si è vista obbligata a sanzionare il titolare.

Cassoeula e polenta illecite

Gli agenti della Locale sono intervenuti venerdì intorno all’ora di pranzo. All’interno del bar hanno trovato una tavolata che non rispettava le normative previste dal Dpcm che impongono la distanza di almeno 1 metro tra una persona e l’altra e tavoli da massimo 4 persone l’uno. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Melzo.

Titolare sanzionato, bar chiuso

Per il titolare è scattata una multa da 400 euro per il non ottemperamento delle norme, inoltre la Polizia Locale ha stabilito la chiusura per cinque giorni dell’attività.

La notizia completa potete trovarla sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione online per Pc, smartphone e tablet.

TORNA ALLA HOME. 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli