aggiornamento

Cassina: venti contagi, c’è una prima vittima VIDEO

L'appello del sindaco Elisa Balconi: "Stiamo in casa, solo così tutto andrà bene".

Cassina: venti contagi, c’è una prima vittima VIDEO
Martesana, 24 Marzo 2020 ore 14:45

Cassina de’ Pecchi piange la prima vittima del Covid-19. Ad annunciarlo, facendo il punto della situazione, è stato il sindaco Elisa Balconi.

Cassina: 20 contagi, una vittima

Il primo cittadino ha fatto il punto della situazione.

“I casi registrati sono saliti a venti, registrando purtroppo il primo decesso. Di queste persone positive, 9 sono in ospedale mentre le altre sono a casa”.

Balconi ha richiamato i cittadini alla collaborazione, ripetendo l’appello a stare in casa per contrastare i contagi.

Sulla chiusura delle case dell’acqua, il primo cittadino ha invitato a bere l’acqua del rubinetto: “E’ buona, potete fidarvi”.

Aggiornamento anche sulla questione dei divieti di sosta: sono sospesi i  dischi orari, non la pulizia delle strade, “perché è importante sanificare le nostre strade”.

Guarda il videomessaggio del sindaco:

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia