Cassina. Mistero sull’auto bruciata a un artigiano

Cassina. Mistero sull’auto bruciata a un artigiano
21 Luglio 2017 ore 19:36

Antonio Colombo, un grafico di professione, si è visto bruciare l’automobile, e non ci sono dubbi che il fatto sia doloso. 

Il rogo si è consumato in via dell’Orsa Maggiore la scorsa settimana e l’autore del gesto (al momento ignoto) è stato visto, ma non riconosciuto, da alcuni vicini.  Sul caso indagano i carabinieri, che stanno cercando di risalire all’identità del piromane e al motivo del folle gesto.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 22 luglio 2017.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia