Viabilità

Cassano d’Adda, il primo tratto della Tangenziale apre ufficialmente mercoledì 3 giugno 2020

Non sono previste inaugurazioni ufficiali, ma sul posto, dalle 10 ai cancelli che verranno rimossi dalla rotonda di via Edison saranno presenti il sindaco, esponenti della Giunta e i responsabili del cantiere.

Cassano d’Adda, il primo tratto della Tangenziale apre ufficialmente mercoledì 3 giugno 2020
Cassanese, 01 Giugno 2020 ore 14:26

Il primo tratto della Tangenziale di Cassano apre ufficialmente mercoledì 3 giugno 2020 dalle 10. Si potrà percorrere il tratto che va dalla rotonda di via Edison e raggiungere viale Europa, passando per la bretellina.

Il primo tratto della Tangenziale di Cassano apre ufficialmente alla viabilità

Mercoledì 3 giugno 2020 dalle 10 si potrà finalmente percorrere il primo tratto della Tangenziale. Per la precisione si tratta del pezzo che dalla rotonda via Edison porta fino all’incrocio con via Europa. A corredo del primo lotto di lavori ci sarà anche in seguito la posa di una torre faro al centro della rotatoria. Non è prevista alcuna inaugurazione, ma sul posto al momento della rimozione dei cancelli del cantiere, sarà presente il sindaco Roberto Maviglia, alcuni esponenti della Giunta e i responsabili della ditta che ha concluso i lavori.

Arianna Censi, vicesindaca della Città metropolitana, così commenta: “Nonostante l’emergenza sanitaria la Città metropolitana ha proseguito la propria attività e questo ha consentito la consegna di questa opera al territorio di Cassano d’Adda, ma il nostro impegno non termina qui. Penso che entro due mesi, al centro della rotatoria, sarà installata una torre faro con dispositivi illuminanti orientabili per evitare dispersione di luce. Inoltre sulla torre sarà installata un’antenna per le comunicazioni dati di ultima generazione.”

Roberto Maviglia, Sindaco di Cassano d’Adda e Consigliere metropolitano delegato all’Edilizia scolastica, aggiunge: “Mercoledì sarà una giornata importante per Cassano, questo tratto di strada provinciale consente un primo parziale alleggerimento del traffico stradale che attualmente percorre il centro abitato lungo la SP ex SS 11 e la SP104. Molto rimane da fare ma la strada presa è quella giusta. Nei prossimi mesi, è prevista l’aggiudicazione dei lavori di completamento dell’intera variante stradale per oltrepassare il fiume Adda.”

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia