Cronaca

Case fantasma, truffate tre famiglie brugheresi

Gli alloggi trovati on line non esistevano: se ne sono accorti a caparra pagata.

Case fantasma, truffate tre famiglie brugheresi
Cronaca Brugherio, 09 Settembre 2018 ore 17:21

Case fantasma, truffate tre famiglie brugheresi che hanno dovuto rinunciare alle vacanze. Gli alloggi trovati on line non esistevano.

Case fantasma, truffate tre famiglie

Tre famiglie brugheresi unite dallo stesso destino. Hanno cercato su internet un alloggio in cui trascorrere le vacanze, con la speranza di risparmiare qualche soldo. Si sono messi in contatto con i rispettivi proprietari di casa e hanno pattuito le date della prenotazione e l'importo da pagare. Avevano anche versato la caparra, oguna da qualche centinaia di euro.

Caparra pagata, alloggi inesistenti

Tuttavia, chi prima e chi dopo, si è accorto che le case per cui avevano pagato non esistevano. Una coppia è arrivata a Pietra Ligure con tanto di bagagli ma dell'appartamento non c'era traccia. Si sono risparmiate la "sorpresa" una volta arrivati in villeggiatura, che hanno capito la situazione quando i contatti telefonici non risultavano più reperibili.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter