Cronaca
Sgombero

Casa occupata, denunciati gli abusivi

L'alloggio del Comune di Cassano d'Adda è stato danneggiato e ci vorranno diecimila euro per poterlo assegnare a chi ha bisogno ed è in lista d'attesa.

Casa occupata, denunciati gli abusivi
Cronaca Cassanese, 07 Ottobre 2022 ore 13:02

Vivevano abusivamente in una casa comunale dopo che gli assegnatari avevano lasciato l'abitazione di Cassano d'Adda per trasferirsi in Inghilterra. Ma il Comune e la Polizia Locale sono intervenuti per sgomberare l'appartamento, che ora dovrà essere sistemato.

Cassano d'Adda, sgomberata una casa occupata

Ieri, giovedì 6 ottobre 2022, il vicesindaco e assessore a Demanio e Patrimonio, Servizi abitativi pubblici e Politiche sociali Andrea Savino insieme ai Servizi sociali è andato in piazza Lega Lombarda per verificare lo stato di un alloggio comunale. Gli assegnatari, infatti, a settembre avevano restituito le chiavi perché si sono trasferiti in Inghilterra, ma qualcuno ha notato un sospetto andirivieni. Da qui i controlli che hanno portato a sgomberare l'appartamento e denunciare i due uomini che vi vivevano per occupazione abusiva.

"Cassano d'Adda non è terra di nessuno"

Savino è stato il primo ad andare sul posto per verificare la situazione e bussare alla porta della casa comunale.

"E' un dovere verso le persone oneste che si comportano bene - ha spiegato - I delinquenti devono capire che Cassano d'Adda non è terra di nessuno e le verifiche continueranno. Peccato che, a causa di questi soggetti, l'alloggio che era pronto per essere riassegnato ora dovrà essere sistemato dato che è stato danneggiato. Ci vorranno diecimila euro".

Due le persone trovate all’interno della casa, un cittadino della Burkina Faso e l’altro della Liberia, ma gli oggetti sparsi ovunque in tutto l’appartamento e i numerosi posti letto fanno pensare che a utilizzare quell’appartamento fossero più persone. Uno dei due aveva la chiave: sono in corso le indagini per appurare se gli era stata data dai precedenti assegnatari o se l'uomo, che li conosceva, aveva fatto una copia.

Seguici sui nostri canali