Carugate, la Polizia Locale querela l’Enpa per diffamazione

Carugate, la Polizia Locale querela l’Enpa per diffamazione
28 Aprile 2017 ore 17:41

Ha commosso tutti la storia di un dalmata che secondo la segnalazione dell’Enpa sarebbe stato abbandonato e lasciato morire di stenti dal proprietario a causa delle ustioni gravissime riportate nella caduta in una brace che era stata accesa dall’uomo stesso.

Aveva suscitato sdegno un simile e crudele atteggiamento, così come l’indicazione dell’ente del mancato intervento della Polizia Locale.

Ora però il comandante Lirio Insinga invita tutti ad andare piano con i giudizi affrettati: “Quell’uomo non è un mostro – ha detto – E’ la giustizia che ne deve accertare le responsabilità, non i social network”.

E intanto ha annunciato di voler adire le vie legali contro l’Enpa per quella che definisce una calunnia riguardo al supposto mancato intervento dei suoi uomini.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 29 aprile 2017.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia