Dal Career day al mese dedicato ai giovani che cercano lavoro

Le statistiche dicono che oltre il 20% dei ragazzi che si accostano all'iniziativa riesce a trovare un lavoro.

Dal Career day al mese dedicato ai giovani che cercano lavoro
Melzese, 28 Febbraio 2018 ore 08:13

Sono partiti con il Career day (un giorno), sono passati alla settimana e, quest’anno, sono arrivati al mese. Parte oggi la manifestazione dedicata ai giovani in cerca di un’occupazione o degli strumenti per trovarla.

Il Career day diventa Month

Il successo delle precedenti edizioni ha fatto propendere per un’estensione non solo temporale, ma anche spaziale degli eventi del Career month, promosso da Dopo Officina, Network giovani e dal Distretto sociale 5 (che raggruppa i Comuni di Cassano d’Adda, Melzo, Liscate, Inzago, Pozzuolo, Vignate e Settala) e che prende avvio proprio venerdì 2 marzo con l’«Aperitivo e racconti di Start up» presso l’Informagiovani di via Piola 10 a Inzago alle 18.30.

Un percorso completo

«L’obiettivo del progetto è sempre lo stesso, aiutare i giovani neodiplomati e neolaureati a capire come cercare offerte nel mondo del lavoro, prepararli ad affrontare un colloquio e imparare a scrivere un curriculum - ha spiegato Sara Marcotti, responsabile del progetto per Spazio Giovani insieme ad Alice Castiglioni - La linea principale degli eventi è quella della ricerca del lavoro, ma ogni appuntamento avrà una sua connotazione specifica».

Appuntamenti diversi per tipologia e obiettivi

Venerdì a Inzago, per esempio, si parlerà di start up insieme a giovani che hanno dato avvio alle loro imprese. Si continua il 10 marzo al centro sportivo di via Lazzaretto a Vignate con le simulazioni di colloqui lavorativi, il 15 marzo a Melzo in Area 8 con il lavoro e il volontariato all’estero, il 16 a Liscate in via Viotti con una divertente Escape room in cui mettere alla prova le proprie competenze e il 17 si parlerà di alternanza a Pozzuolo in via martiri della Liberazione 11.

Dulcis in fundo la possibilità di trovare lavoro

«L’ultimo appuntamento sarà con il vero e proprio Career day lavoro - ha continuato Paolo Nicolodi di Network giovani e Dopo Officina - Presso il Cag di via Pila 11 a Cassano ci saranno diverse aziende che raccoglieranno curricula e cercheranno nuove figure professionali».

Il 20% ottiene un contratto

Stando ai dati degli anni passati, dove circa 150 giovani hanno partecipato all’incontro finale, circa il 20% di questi riesce a ottenere un lavoro, ma sono molti di più coloro che, grazie alle competenze maturate, riescono a trovare un’occupazione nei mesi successivi.
Per maggiori informazioni si può consultare la pagina Facebook «Networkgiovani».