Cronaca

Capriate: vicesindaco "investigatore" fa espellere un nordafricano

Capriate: vicesindaco "investigatore" fa espellere un nordafricano
Cronaca Martesana, 01 Luglio 2017 ore 09:54

E’ riuscito a far espellere dall’Italia un nordafricano che abitava in un appartamento del centro storico e, da diversi anni, provocava  problemi di convivenza agli altri residenti.

Può essere soddisfatto il vicesindaco Carlo Arnoldi  che è andato a segno in un’impresa non facile in cui si è messo in gioco direttamente, non solo mettendoci la faccia, ma anche rischiando in prima persona. L’iter è stato lungo e non certo facile ma alla fine il vicesindaco è riuscito a ottenere l’allontanamento dell’uomo, originario del Marocco, che è stato espulso e imbarcato su un aereo diretto nel suo Paese d’origine.

Le foto e l'articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 1 luglio.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter