Cronaca

Capriate, tassa rifiuti più cara per i richiedenti asilo

Capriate, tassa rifiuti più cara per i richiedenti asilo
Cronaca Martesana, 07 Aprile 2017 ore 17:55
 La struttura di via Ceresoli che ospita i richiedenti asilo si trasforma da edificio privato a «colonia».  Questa la novità introdotta nell’imposta Iuc grazie alla quale l’immobile porterà un introito per la Tari, la tassa rifiuti, di 3mila 700 euro.
 
«Si tratta di una modifica riguardante l’accoglienza dei richiedenti asilo internazionale - ha spiegato il vicesindaco Carlo Arnoldi - Quella di via Ceresoli è un’attività economica e quindi è giusto fare pagare una tariffa diversa da quella residenziale». 
 
Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB PER PC, SMARTPHONE E TABLET da sabato 8 aprile.


Seguici sui nostri canali