Cronaca

Capriate punta a fondi europei per i suoi beni culturali

Capriate punta a fondi europei per i suoi beni culturali
Cronaca Martesana, 28 Settembre 2017 ore 09:09

Il Comune pensa a fondi europei per valorizzare la chiesa di San Siro. Anche per questo il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità l'adesione all'Associazione Lombarda delle piccole comunità con grandi beni culturali. Un sodalizio rivolto ai centri al di sotto dei 15mila abitanti per la valorizzazione di beni e per convogliare fondi da Bruxelles. "Riguarda soprattutto i monumenti romanici - ha spiegato il sindaco Valeria Radaelli all''Assise che si è riunita mercoledì sera - e ho subito pensato alla chiesa di San Siro". 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter