due aggressioni

Capodanno violento a Milano: due feriti in una sparatoria e un accoltellato

Tra i feriti il più grave è stato colpito da un proiettile alla testa.

Capodanno violento a Milano: due feriti in una sparatoria e un accoltellato
Cronaca 01 Gennaio 2021 ore 10:03

Una notte di Capodanno all'insegna della violenza a Milano. Due persone sono rimaste ferite in una sparatoria, mentre un uomo è stato accoltellato questa mattina, venerdì 1 gennaio 2021.

Sparatoria di Capodanno a Milano

Pochi minuti prima dell'1 in via Gigante, due persone sono rimaste ferite in un conflitto a fuoco. Uno è stato colpito alla coscia destra ed è stato trasportato in codice giallo al Niguarda. Più grave l'altro coinvolto, colpito alla testa e trasportato in codice rosso al Policlinico. Sul posto, oltre ai soccorritori, gli uomini della Questura di Milano che stanno cercando di ricostruire l'accaduto e rintracciare l'uomo che avrebbe ferito le due vittime.

Cinquantenne accoltellato

Stamattina, alle 8.20, invece, in via Marco Ulpio Traiano un uomo di 55 anni è stato colpito con un'arma da taglio alla scapola sinistra. Soccorso in codice giallo è stato portato a Niguarda. Intervenuti ambulanza, automedica e Polizia di Stato. In via Padova, invece, un uomo ha festeggiato il nuovo anno sparando colpi in aria con una pistola. QUI IL VIDEO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE