Canto di Natale in arabo: fa discutere la scelta della scuola

Fa discutere la scelta degli insegnanti.

Canto di Natale in arabo: fa discutere la scelta della scuola
Martesana, 11 Dicembre 2018 ore 16:55

Canto di Natale in arabo a scuola: è polemica a Biassono alla primaria Aldo Moro. Il caso ovviamente ha aperto il dibattito.

Canto di Natale in arabo a scuola

Una canzone con parole in arabo insegnate ai bambini e scoppia la polemica alla scuola Aldo Moro. La scelta fatta dagli insegnanti per lo scambio di auguri natalizio non è piaciuta a qualche genitore che ha sollevato il caso rivolgendosi ai colleghi del Giornale di Carate, che hanno approfondito la notizia sul giornale di oggi, martedì.

La vicenda commentata sui social

Il caso ovviamente ha aperto un dibattito sui social. Sul gruppo Facebook “Sei di Biassono se…gruppo alternativo” nelle ultime ore sono stai tantissimi i genitori e non che hanno voluto commentare la vicenda. “Non vedo dove sia il problema” scrive un utente del gruppo. “Il problema purtroppo è che Biassono è un paese razzista. Comunque complimenti alla Aldo Moro che è uscita dagli stereotipi e ha finalmente dato un esempio a tutto il paese …. in fondo la scuola ha il dovere di combattere l’ignoranza!” ribatte un altro. Ma c’è anche chi la pensa diversamente “Il Natale è una festa cristiana. Le nostre tradizioni. Che c’entra l’arabo?” scrive un altro compenente del gruppo facebook.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia