Menu
Cerca

Il primo cane bagnino della riviera adriatica ha salvato la vita a un 78enne di Brugherio

"Buck" si è accorto che l'anziano, cardiopatico, chiedeva aiuto.

Cronaca Brugherio, 30 Giugno 2019 ore 14:09

Il primo cane bagnino della riviera adriatica ha salvato la vita a un 78enne di Brugherio. "Buck" si è accorto che l'anziano, cardiopatico, si stava dimenando in acqua.

Brugherese salvato da cane bagnino

Ieri, sabato 29 giugno 2019, alle 10 un 78enne di Brugherio si è allontanato dalla spiaggia di Marzocca, frazione di Senigallia, nella provincia di Ancona, per fare un bagno. A un certo punto i familiari si sono accorti che si stava dimenando e chiedeva aiuto. Una situazione pericolosa, anche perché l'anziano è cardiopatico. Della situazione si sono accorti "Buck", il primo cane bagnino della costa adriatica, e il suo accompagnatore Christian, che si stavano preparando per iniziare il turno a pochi metri di distanza, lungo la spiaggia di Marina di Montemarciano. Così il bagnino a quattro zampe ha raggiunto il 78enne e, con l'aiuto del ragazzo che lo segue, ha portato il salvo l'anziano.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.