Campionato nazionale delle lingue, vince un cassanese

Campionato nazionale delle lingue, vince un cassanese
22 Febbraio 2017 ore 09:15

E’ il cassanese Amedeo Galbusera, studente della 5aF del Liceo Galilei di Caravaggio, che si è aggiudicato il primo premio nella finale di francese della settima edizione del Campionato nazionale delle lingue, organizzato dall’Università di Urbino. 

“Una storia d’amore oltre la vita, disperata e tenera, in un testo che, scritto in una lingua elegante, insieme precisa e suggestiva, attraverso un ben calibrato crescendo emotivo restituisce immagini, profumi e sensazioni d’una Francia autunnale, piovosa e notturna, porto delle nebbie del cuore”. Questa la motivazione che ha spinto i giurati a decretarne la vittoria.

La prova della finale, che si è svolta nella mattinata di venerdì 17 febbraio consisteva in una prova di scrittura creativa: bisognava elaborare un testo scritto su un argomento dato per verificare la capacità di ogni studente di produrre un testo scritto nella lingua scelta (prosa, poesia, testo pubblicitario, articolo).

Sono stati 120 gli studenti, provenienti da tutta Italia, che hanno partecipato alle semifinali (30 per ogni lingua). Quaranta sono andati in finale e quattro hanno vinto.

Tutti i dettagli nella prossima edizione del giornale in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc 

 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia