Camerani e Oriani, posate le pietre d'inciampo FOTO

La cerimonia si è tenuta ieri, sabato 18 gennaio 2020, a Cernusco sul Naviglio.

Camerani e Oriani, posate le pietre d'inciampo FOTO
Martesana, 19 Gennaio 2020 ore 11:05

Camerani e Oriani. La città di Cernusco ha reso omaggio alla memoria dei due deportati nei campi di concentramento nazisti.

Camerani e Oriani, posate le pietre d'inciampo

Ieri, sabato 18 gennaio 2020, nel pomeriggio sono state posate le pietre d'inciampo a Cernusco sul Naviglio per ricordare due deportati nei campi di concentramento nazisti, Roberto Camerani e Virginio Oriani. Il sindaco Ermanno Zacchetti nell'occasione ha letto un messaggio giunto dalla senatrice a vita Liliana Segre, che ha ringraziato la città per il recente conferimento della cittadinanza onoraria. Presenti alla cerimonia anche i membri dell'Anpi. Il primo cittadino ha ricordato che il senatore Eugenio Comincini, ex sindaco, ha chiesto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella di conferire a Cernusco la medaglia d'argento al merito civile.

9 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.