Cambiamenti in vista in parrocchia a Desio: se ne vanno due sacerdoti. Uno arriva a Brugherio

Per sostituirli è previsto, da Inverigo, l'arrivo di don Pietro Cibra.

Cambiamenti in vista in parrocchia a Desio: se ne vanno due sacerdoti. Uno arriva a Brugherio
31 Luglio 2018 ore 10:44

Cambiamenti in vista in parrocchia a Desio: se ne vanno due sacerdoti. Don Giuseppe Maggioni trasferito a Sovico e Macherio mentre don Pietro Guzzetti proseguirà il suo ministero a Brugherio.

Cambiamenti in vista in parrocchia a Desio: se ne vanno due sacerdoti

E’ in arrivo un periodo di grandi cambiamenti per quanto riguarda i sacerdoti desiani. Al rientro dalle vacanze estive, infatti, sia don Giuseppe Maggioni che don Pietro Guzzetti saranno chiamati a svolgere altrove il loro ministero.

Don Giuseppe Maggioni, dell’oratorio Beata Vergine Immacolata, proseguirà la sua carriera sacerdotale a Sovico e Macherio, coordinando questi due paesi inseriti a loro volta, insieme a Biassono, in una comunità pastorale che si è da poco unificata.

Uno arriva a Brugherio

Don Pietro Guzzetti, invece, andrà a Brugherio dove lo attende un ruolo da vicario nella parrocchia di San Carlo, che conta circa seimila fedeli.

Per sostituirli è previsto, da Inverigo, l’arrivo di don Pietro Cibra. Il suo compito non sarà facile, perché a lui spetterà il coordinamento di tutti gli oratori della città.

Tutti i dettagli della notizia sul Giornale di Desio in edicola da oggi martedì 31 luglio.