Cambiaghese coinvolta nel sinistro di giovedì a Inzago è fuori dal coma

Cambiaghese coinvolta nel sinistro di giovedì a Inzago è fuori dal coma
28 Luglio 2017 ore 18:22

AGGIORNAMENTO – Gaia Becchere è uscita dal coma farmacologico. Verrà spostata dal reparto di Terapia intensiva neurochirurgica a quello di terapia subi intensiva. La situazione resta critica e la prognosi riservata.

E’ stato forse un malore a causare il terribile incidente che si è verificato giovedì pomeriggio lungo la Sp 179 e che ha ferito tre ragazze, una delle quali è la ventenne di Cambiago Gaia Becchere che ora si trova ricoverata nel reparto di terapia intensiva neurochirurgica dell’ospedale San Gerardo di Monza in prognosi riservata a causa dei violenti traumi subiti.

La notizia sul giornale in edicola e anche nell’edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia